Dermocosmesi essenziale per la tua bellezza

Navigazione

Segui Gen-Hyal®

Acido Citrico

Stabilizzatori del pH

7 Maggio 2020

In chimica, il pH è una grandezza che misura l’acidità o la basicità di una soluzione. I valori di pH variano in un range da 0 a 14 in cui:

– un valore di pH uguale a 7 indica una soluzione neutra;

– un valore di pH minore di 7 indica una soluzione acida;

– un valore di pH maggiore di 7 indica una soluzione basica.

La pelle ha un pH leggermente acido (intorno a 5) ed è fondamentale mantenerlo in equilibrio poiché costituisce la chiave della barriera protettiva cutanea. È quindi indispensabile tenere conto del pH della pelle quando si va a definire il pH delle formulazioni cosmetiche. Per questo motivo, in cosmesi sono utilizzati i cosiddetti modificatori di pH che servono per aumentare o diminuire il pH che si instaura spontaneamente in una formulazione quando si miscelano tra di loro le varie materie prime.

Esempi di molecole in grado di modificare il pH delle formulazioni cosmetiche sono:

– l’acido citrico, quando si vuole rendere più acido il pH di una formulazione;

– la trietanolammina, quando si vuole rendere più basico il pH di una soluzione.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Sicuri per la tua pelle

Dermatologicamente testati! I sieri Gen-Hyal sono tutti testati con Patch Test per PELLI SENSIBILI

Giornalista o Influencer?

Richiedi il nostro KIT OMAGGIO per testare i prodotti e pubblicare una tua recensione. CLICCA QUI

Hai un codice sconto?

Puoi inserirlo dalla pagina del checkout e si attiva automaticamente!